CONTANTI, TRA POCHI GIORNI CAMBIA TUTTO

Scritto da il 22 Giugno 2020

Dal 1° luglio ci sono novità sui pagamenti in contanti. Come previsto dalla legge il limite massimo per saldare i pagamenti con le banconote di carta verrà gradualmente abbassato.

Le date da segnarsi sul calendario sono il 1° luglio 2020 e il 1° gennaio 2022.

Dal 1° luglio il limite massimo per i pagamenti in contanti scenderà da 3mila a 2mila euro.

Dal 1° gennaio del 2022 ci sarà un secondo step che porterà il limite del pagamento in contanti a mille euro.

Le nuove norme valgono sia per chi effettua il pagamento che per chi riceve il denaro. Non saranno ammessi neppure prestiti o regali tra familiari superiore alle somme indicate dalla legge perché tutto dovrà essere tracciato, mentre per i versamenti e i prelievi fatti sul proprio conto corrente, non essendoci trasferimento di denaro nei confronti di un altro soggetto, non sono soggetti a limitazioni.

Chi non rispetterà i nuovi limiti va incontro a pesanti sanzioni.


Traccia corrente

Titolo

Artista

Background