IL NUOVO IPHONE SENZA CUFFIETTE E CARICABATTERIE

Scritto da il 30 Giugno 2020

Si fa sempre più concreta l’ipotesi che la nuova generazione di iPhone 12 non vada a includere nella confezione d’acquisto né le cuffiette EarPods né l’adattatore usb-presa di corrente per la ricarica della batteria, che dunque dovranno essere acquistati a parte.

Pizzicata dall’Unione europea per anni perché non aderisce agli standard sulle porte Usb dei caricabatterie, aumentando così i rifiuti elettronici, adesso Apple starebbe per sorpassare da destra la Commissione e presentare dopo l’estate una serie di telefoni senza caricabatterie e senza cuffie.

Lo sostiene l’analista Ming-Chi Kuo, esperto di cose di Apple e solitamente bene informato. Secondo Kuo i prossimi iPhone non avrebbero altro che l’apparecchio smart nella scatola e basta. Il caricabatterie sarebbe una versione da 20 watt (molto potente, capace di garantire una ricarica veloce, rispetto agli attuali caricabatterie da 5 e 18 watt) forse con un connettore diverso. Anche gli auricolari verrebbero esclusi perché secondo Apple, dice Kuo, ormai ce ne sono fin troppi in circolazione.

Le vendite di quelli senza fili lasciano poi immaginare che non ci sia più bisogno degli auricolari con il filo, che comunque si potrebbero comprare a parte.

Taggato come

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background