AUSTRALIA, VA A RUBA IL VOLO SENZA SCALI E DESTINAZIONE

Scritto da il 18 Settembre 2020

Il volo è probabilmente il più veloce venduto nella storia di Qantas e farà lavorare i suoi dipendenti che sono “entusiasti”.

La compagnia aerea Qantas ha venduto in soli 10 minuti tutti i posti disponibili sul volo che sorvolerà, senza mai fermarsi, alcune delle principali attrazioni turistiche in Australia.

Il “volo verso il nulla” ha ricevuto una adesione entusiastica ed è la risposta della compagna aerea alle restrizioni imposte dal governo alle rotte nazionali e internazionali per via del Covid.

Molti dei confini interni sono chiusi in Australia e cosi l’azienda ha deciso di offrire un volo a bordo di un Boeing 787 Dreamliner, per il 10 ottobre, che parte e ritorna a Sydney e che passerà nel cielo dell’Uluru, il monolite sacro nel cuore del deserto rosso, le Isole Whitsundays e la Grande Barriera Corallina, la Sunshine Coast. E’ stato previsto persino il sorvolo a bassa quota del Sydney Harbour, lo spettacolare porto della città. Sulle sette ore di volo, sarà servito il menu di un famoso chef locale.

Nonostante il costo del biglietto, tra 572 dollari e 2.754 dollari, non sia esattamente a buon mercato, i posti sono andati a ruba in una manciata di minuti.

Per mitigare gli effetti economici della crisi, Qantas ha anche deciso di riprendere da novembre le rotte per sorvolare l’Antartide a bordo dei Boeing 787.


Traccia corrente

Titolo

Artista

Background