In HOT NEWS

Si chiama Pigcasso, adora i colori ed è il primo maiale pittore. L’animale, che in realtà è una scrofa di 240 chili, era destinato al mattatoio.

Quando aveva solamente 4 mesi però è stato adottato da una donna, attivista per i diritti degli animali.

Da allora la sua vita è cambiata radicalmente. La nuova padrona, un pò per gioco, ha provato a mettergli un pennello in bocca e da allora Pigcasso non si è più fermato.

Come ha raccontato la donna, l’animale bagna la punta del pennello nella vernice poi, con movimenti particolari, inizia a dipingere sulla tela, creando dei veri e propri capolavori.

Oggi vive in una fattoria in Sudafrica dove realizza dipinti che vengono venduti sul web a peso d’oro: sono tanti gli appassionati che desiderano avere una sua opera e Pigcasso non si fa pregare.

Il suo talento è così apprezzato che un suo quadro può valere anche più di 2 mila dollari e i collezionisti d’arte fanno a gara per assicurarsene uno.

Il talento di questa scrofa è davvero unico nel suo genere: non esistono al mondo altri maiali che siano in grado di dipingere, ma soprattutto di farlo in completa autonomia come Pigcasso.

 

Post recenti