ARCHIVE

LA VAL DI SOLE TRA LE LOCALITA’ CERTIFICATE COME “CIELI PIU’ BELLI D’ITALIA”

today13 Gennaio 2021 38

Background
share close

Astronomitaly, la rete del turismo astronomico nata per individuare e valorizzare i luoghi del nostro Paese con una bassa percentuale di inquinamento luminoso e per offrire esperienze di osservazione delle stelle, ha riconosciuto la Val di Sole come un luogo perfetto per gli “amici delle stelle”.

Ad ottenere la certificazione di qualità “I cieli più belli d’Italia” è stato il Rifugio Albasini, sopra Dimaro che si aggiunge a quello della Malga Del Doss e di Località Valpiana vicino al borgo medievale di Ossana.

Siamo orgogliosi di aver ricevuto questo riconoscimento che finora è stato assegnato a pochi luoghi in Italia e a una manciata di realtà dell’arco alpino

così commenta Mauro Albasini, proprietario dell’omonimo rifugio, collocato a 1860 metri di altezza in mezzo alla ski area di Folgarida-Marilleva-Madonna di Campiglio e davanti alle Dolomiti di Brenta.

Per la Val di Sole, il riconoscimento al Rifugio Albasini, come i due assegnati negli anni precedenti, sono la conferma della strada intrapresa di valorizzazione del proprio patrimonio naturale come asset per attirare forme di turismo sempre più sostenibili e di qualità.

Ha commentato positivamente anche Fabio Sacco direttore dell’Azienda per il Turismo Val di Sole:

Quello assegnato al Rifugio Albasini è un ulteriore tassello che ci aiuta nel nostro impegno a ridurre l’impronta ecologica delle nostre attività e a proporre un’offerta turistica originale e a basso impatto

Di: Redazione

Rate it

Articolo precedente

ARCHIVE

EFFETTO BREXIT: SEQUESTRO PANINI AL PROSCIUTTO PER CHI ARRIVA DAL REGNO UNITO

A causa delle norme post-Brexit i doganieri olandesi sequestrano panini al prosciutto agli automobilisti in arrivo dalla Gran Bretagna. La cosa è stata documentata da un servizio della tv olandese in cui agenti che indossano giacche catarifrangenti spiegano ad automobilisti e camionisti stupiti al terminal traghetti di Hook of Holland che dalla Brexit non è più possibile portare alcuni cibi in Europa, come carne, frutta, verdure, pesce. Un camionista, con […]

today12 Gennaio 2021 17


INFO

© 2021 – Radio Viva S.r.l.
P.IVA 01592360984
Licenza SIAE n. 0809136
Licenza SCF N1000/18
Licenza LEA RL_2020_23

CONTATTI

0%