ARCHIVE

POCHI GIORNI A CORTINA 2021

today30 Gennaio 2021 39

Background
share close

Manca poco al via dei Mondiali di sci alpino di Cortina d’Ampezzo: le gare inizieranno l’8 febbraio e saranno il primo evento sportivo internazionale durante la pandemia da Covid.

Due settimane di gare maschili e femminili ed eventi che porteranno nell’ampezzano oltre 600 atleti da 70 nazioni, pronti ad aggiudicarsi i 13 titoli mondiali in palio. Insieme a loro circa 6.000 persone tra addetti ai lavori, volontari, tecnici, preparatori atletici, skimen e dirigenti.

Un evento di portata globale che coinvolgerà oltre 500 milioni di persone collegate in diretta televisiva da tutto il mondo, cui va a sommarsi la popolazione digitale attraverso i nuovi media.

Per l’evento, la Fondazione Cortina 2021 ha scelto, per le tecnologie al servizio degli atleti in gara, il gruppo altoatesino Hti (Leitner). Il Gruppo High Technology Industries comprende i marchi Leitner e Poma (impianti a fune), Prinoth (battipista e veicoli cingolati), Demaclenko (innevamento programmato) e Leitwind (energia eolica).

Così ha detto in una conferenza stampa in streaming Alessandro Benetton, presidente della Fondazione Cortina 2021:

Siamo consci di aver fatto un lavoro importante, con un gioco di squadra. La mia priorità è stata fare in modo che siano gare di successo. Ci siamo posti il problema dei Mondiali a porte chiuse, senza pubblico, ma non avevamo alternative. In montagna si dice: fai fuoco con la legna che hai. Sarà un evento con grande diffusione mediatica. Mancherà il calore del pubblico, anche per gli atleti, ma vedremo di compensare. Quando si è capito che non ci sarebbe stato il pubblico e sarebbero mancate le entrate dei biglietti, tutti hanno partecipato con nuove risorse: il Comune di Cortina, i privati, il governo nazionale, soprattutto la Regione Veneto

Di: Redazione

Rate it

Articolo precedente

HOT NEWS

AUGURI PHIL COLLINS!

Compie 70 anni Phil Collins, personaggio ammirato perché ha costruito un successo da oltre 150 milioni di dischi e detestato perché i tanti fan di vecchia data dei Genesis lo accusano di aver cambiato in peggio il suono della band, trasformandolo da rock progressivo e sofisticato in pop commerciale e patinato. Ha raggiunto il successo, da solista, nel 1981 con il primo album "Face value" che contiene "In the air […]

today30 Gennaio 2021 88


INFO

© 2021 – Radio Viva S.r.l.
P.IVA 01592360984
Licenza SIAE n. 0809136
Licenza SCF N1000/18
Licenza LEA RL_2020_23

CONTATTI

0%